Hespi

HESPI (Heuristic Scheme of Press Impact) è una metodologia brevettata in esclusiva per Sifa che analizza come i mezzi di comunicazione ritrasmettono l’immagine di una società restituendone una misura oggettiva. Nello specifico consiste nell’analisi oggettiva della Rassegna Stampa dell’azienda (o del soggetto analizzato) attraverso la codifica degli articoli sulla base di elementi quantitativi e qualitativi scelti non arbitrariamente ma identificati attraverso ricerche di mercato presso i professionisti del settore: tali elementi, opportunamente ponderati, producono un indice di immagine.

La metodologia Hespi tiene conto:

  • un indicatore qualitativo dell’immagine rimandata e delle dimensioni di Immagine che lo costituiscono;
  • un indicatore quantitativo dell’esposizione mediatica.

L’analisi combinata degli indicatori consente di:

  • ottimizza l’attività decisionale per lo sviluppo delle strategie di comunicazione;
  • elabora le strategie di comunicazione mirate in termini di contenuti e target specifici;

  • elabora tempestive e mirate azioni di comunicazione in termini di contenuti e target specifici;

  • migliora l’efficienza e l’efficacia della comunicazione;

  • identifica e misura l’impatto degli eventi sulla percezione della società e dei suoi soggetti e sull’immagine della società;

  • misura l’immagine trasmessa per categoria di opinion maker, categoria di testata, singola testata, lettori/fruitori, aree tematiche ecc…

Grazie ad HESPI l’azienda:

  • Un indice di Esposizione dell’azienda calcolato sui dati identificativi e qualificativi dell’articolo (posizione, testata, tipologia, modalità di trattazione, presenza foto, ecc….)

  • Un indice di immagine generica calcolato sulla base delle opinioni espresse sull’azienda all’interno dell’articolo (da parte del soggetto, dell’articolista o di terzi)

  • Un indice di immagine specifica calcolato sulla base di dimensioni opportunamente identificate e pesate dagli intermediari della comunicazione e dai lettori sulla base dei diversi modelli presi in considerazione

Specifiche Metodologiche

Soggetti: i valori di Immagine rimandata sono calcolati per i soggetti e non per articoli.

Immagine rimandata: I valori sono ponderati sulla base dell’esposizione.

Esposizione: gli elementi quantitativi, opportunamente ponderati, producono indici di Esposizione riassumibili in tabelle.